in ,

Reddito di Cittadinanza sospensione pagamenti. Chiarimenti

La brutta notizia è arrivata ad Ottobre per tantissime famiglie italiane che si sono viste sospendere i pagamenti del reddito di cittadinanza. Circa 100 mila famiglie in tutto (circa una su dieci di quelle che percepivano il reddito di cittadinanza) non hanno visto arrivare la ricarica di Ottobre sulla loro carta, vediamo perchè.

La decisione è stata presa direttamente dall’INPS dopo aver inviato sms a circa 530mila famiglie con l’invito (o meglio ultimatum) ad inviare la documentazione mancante ad integrazione della domanda presentata a marzo. in quanto ad aprile ci sono state modifiche alla normativa e come conseguenza è stato necessario inviare del materiale aggiuntivo.

Le famiglie che ancora non avessero ancora inviato tale materiale possono tranquillamente farlo online dal solito sito dell’INPS dedicato al reddito di cittadinanza: https://serviziweb2.inps.it/RedditoCittadinanza/autocertificazione

reddito di cittadinanza

Reddito di cittadinanza e tredicesima a Dicembre 2019

Aggiornare windows 7 a windows 10

Come Aggiornare Windows 7 a Windows 10 Gratuitamente